Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I Carabinieri hanno arrestato gli spacciatori

Trento: 17enni si prostituivano per procurarsi la droga


Trento: 17enni si prostituivano per procurarsi la droga
05/02/2010, 16:02

TRENTO - Due studentesse trentine di 17 anni erano state costrette a prostituirsi per poter acquistare la cocaina a cui erano state abituate e di cui erano diventate dipendenti. Le due studentesse infatti avevano conosciuto due ragazze ventenni che le avevano iniziate all'uso degli stupefacenti, regalando loro le prime dosi. Poi, quando la cocaina aveva reso le due studentesse tossico-dipendenti, le spacciatrici avevano cominciato a farsi pagare; e quando sono finiti i soldi, sono state loro che hanno consigliato alle due ragazze di prostituirsi con uomini di mezza età, in cambio di 150 euro a prestazione.
Ma per loro fortuna i Carabinieri di Borgo Valsugana stavano tenendo d'occhio il traffico di droga e così sono intervenuti, arrestando le due spacciatrici e due clienti delle ragazze, un uomo di 49 anni e un altro di 65 anni. Tutte e quattrole persone dovranno rispondere di induzione alla prostituzione minorile, oltre alle accuse di traffico di droga.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©