Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TRENTO, EVADE I DOMICILIARI PER IL BRINDISI DI CAPODANNO E FINISCE IN CELLA


TRENTO, EVADE I DOMICILIARI PER IL BRINDISI DI CAPODANNO E FINISCE IN CELLA
02/01/2009, 12:01

Sono durati soltanto un giorno i domiciliari per un 44enne di Trento: l’uomo, al quale il 31 dicembre scorso era stata notificata l’ordinanza cautelare per una vicenda di violenza privata e violazione di domicilio, è tornato in carcere il giorno dopo, a Capodanno, per essere uscito fuori casa per il brindisi di mezzanotte. I carabinieri, recatisi nella sua abitazione per un normale controllo, non lo hanno trovato: dopo mezz’ora l’uomo è rincasato, ma per lui è scattato l’arresto per evasione.  
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©