Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TRENTO: LEGA NORD MANIFESTANO CONTRO I GIUDICI


TRENTO: LEGA NORD MANIFESTANO CONTRO I GIUDICI
26/01/2009, 16:01

Manifestazione a Trento della Lega Nord contro i giudici, rei di aver rilasciato nove extracomunitari, "colpevoli" di aver violato la legge Bossi-Fini, per essersi trattenuti in Italia dopo aver ricevuto l'ordine di espulsione. Ma il Giudice ha fatto notare che, in ossequio alle sentenze della Corte Costituzionale, un clandestino non può essere condannato per non avere eseguito quell'ordine perchè non ci sono le risorse economiche necessarie. Ma la Lega Nord ha protestando, pretendendo - chissà in base a quale titolo, a parte il razzismo che li contraddistingue - che i nove venissero messi in galera senza avere commesso alcun reato. Maurizio Fugatti, parlamentare trentino, ha mostrato ampiamente il proprio disprezzo per le leggi e per la Costituzione, affermando: "Urge la riforma della giustizia: con l'elezione diretta dei giudici, episodi del genere non accadrebbero, come la Lega Nord ha sempre detto".

COme se il fatto di nominare Giudici per elezione li esimesse dal rispettare la Costituzione... o magari faranno un provvedimento ad hoc. Tanto la maggioranza fa provvedimenti solo se sono illeggittimi, incostituzionale e/o ad personam.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©