Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trento, sequestrate 50mila pillole dell'amore cinesi

All'interno delle capsule, la dannosa sostanza "Sildenafil"

Trento, sequestrate 50mila pillole dell'amore cinesi
20/02/2012, 12:02

Sequestrate 50mila capsule di integratori alimentari. La potente “medicina” veniva proposto sul mercato per “migliorare le attività sessuali” ed arrivava direttamente dalla Cina, attraverso due aziende importatrici di farmaci. All’interno delle pillole è stata riscontrata la presenza del farmaco “Sildenafil”, che serve a curare le disfunzioni erettili. Tale principio necessita di prescrizione medica, poiché pericoloso per chi lo assume. Esso può infatti causare effetti collaterali e non è indicato per i cardiopatici e soggetti con disfunzioni epatiche e renali. Il prodotto veniva venduto da due aziende lombarde attraverso internet, esercizi commerciali, parafarmacie ed erboristerie, e sull’etichetta veniva omessa la dicitura del “Sildenafil”, con la sola scritta: "integratore di origine naturale". Le indagini, partite dopo la segnalazione di un uomo che ne aveva fatto uso, sono state condotte dai carabinieri di Trento.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©