Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'offerta avanzata per un negozio di abbigliamento

Treviso: offresi lavoro di commessa per 200 euro al mese


Treviso: offresi lavoro di commessa per 200 euro al mese
14/07/2010, 11:07

CONEGLIANO VENETO (TREVISO) - Come reagireste se, nel momento in cui cercate lavoro, l'unica offerta che vi viene fatta è di lavorare per 200 euro netti al mese? E' quello che è capitato ad F.B., ventenne di Conegliano Veneto, in provincia di Treviso. Presa la licenza liceale, aveva deciso di cercare lavoro, usando i servizi di una agenzia interinale. E la proposta che le è stata fatta è stata questa: 200 euro al mese per 3 mesi, per lavorare 6 giorni alla settimana per tutto l'orario di apertura del negozio di abbigliamento che faceva l'offerta. Passati i tre mesi, in caso di rendimento soddisfacente, ci sarebbe stato un nuovo contratto a condizioni decisamente migliori.
La risposta di F.B. è stata negativa ed è andata via; salvo poi raccontare in lacrime a casa cosa era successo. Ed è stato il padre a riferire l'accaduto al Gazettino. Tuttavia è preoccupante pensare che uno debba lavorare 50 ore alla settimana o magari di più per una somma equivalente a quella che molti studenti ricevono dai genitori come paghetta.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©