Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo ricercato stava cercando di abusare della donna

Treviso: Ragazza aggredita, ma per Gentilini si esagera

Il vice sindato: "Treviso è sicura"

Treviso: Ragazza aggredita, ma per Gentilini si esagera
22/03/2012, 21:03

TREVISO - Il vice sindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini proprio non ci sta a sentir parlare male della sua città. In questo ultimo periodo infatti la città ha visto verificarsi, uno dietro l’altro, vari episodi di violenze sulle donne. Tra questi  il più clamoroso è stato quello che ha visto una ragazza 21enne violentata nei pressi del sottopasso della stazione. Il fatto di cronaca, risalente allo scorso ottobre, ha avuto rilievo nazionale. Si inserisce in questo contesto anche la violenza verificatasi  una settimana fa quando una studentessa fu aggredita alla stazione del corriere.
Adesso si ritorna a parlare del capoluogo trevigiano per la caccia ad un uomo che lunedì sarebbe stato visto aggredire una donna con il tentativo di una violenza sessuale.
''Tutto questo rumore solo per una classica toccata sul sedere; io non accetto che si dica che Treviso è insicura” ha affermato il vice sindaco. Gentilini ha sottolineato più volte :”  Treviso e' la città più sicura d'Italia e tutto questo rumore solo per una classica toccata sul sedere; io non accetto che si dica che Treviso e' insicura.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©