Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trianon: Maddaloni, CCIAA pronta ad entrare nella fondazione


Trianon: Maddaloni, CCIAA pronta ad entrare nella fondazione
21/09/2010, 17:09


NAPOLI - "Una fondazione per il teatro Trianon è una scelta strategica e di prospettiva alla quale stiamo insieme lavorando affinché diventi un attrattore turistico permanente, come accade nelle principali capitali europee. Penso a Parigi con 'les folies bergeres' o le città spagnole con il flamenco". Lo afferma Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio di Napoli, che ha partecipato oggi, insieme con il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, con l'assessore regionale all'Urbanistica Marcello Taglialatela e con il presidente della Provincia Luigi Cesaro, ad un incontro presso il teatro Trianon. "La partecipazione dell'ente camerale alla fondazione - afferma Maddaloni - si inquadra in una logica di riposizionamento e di collaborazione istituzionale allargata a tutti i comparti economici e sociali della città che la Camera di Commercio intende perseguire. L'obiettivo, tra l'altro, è quello di dotare la nostra città di un attrattore turistico permanente". "Lo storico teatro di Forcella, con anche la sua mediateca, può ben diventare l'incubatore di questo progetto. Il Trianon - aggiunge il vertice della Camera di Commercio - dovrà diventare struttura viva e fruibile anche e soprattutto in chiave turistica, conservando la vocazione originaria di custode della tradizione napoletana nel campo artistico e musicale. Solo così potremo recuperare un pezzo di storia di una Napoli nobilissima e trasformarla in un modello virtuoso di gestione pubblico-privata e al servizio della comunità e dei visitatori della nostra città".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©