Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TRIESTE: IN MALATTIA PER PARTECIPARE A GARE, INDAGATA POSTINA


TRIESTE: IN MALATTIA PER PARTECIPARE A GARE, INDAGATA POSTINA
19/01/2009, 21:01

Per Poste Italiane era in malattia, ma negli stessi giorni si è esibita in tre importanti gare di body building, vincendo il Grand Prix del Campionato triveneto, arrivando terza a quello italiano e fermandosi alla base del podio in una manifestazione al Sestriere. E’ finita nei guai una impiegata poco più che quarantenne, ufficialmente infortunata per causa di lavoro. La donna, secondo l’inchiesta avviata dal pm Federico Frezza, era riuscita a farsi dare giorni di malattia anche simulando falsi sintomi, in modo da continuare a percepire lo stipendio e partecipare alle gare. Il periodo di malattia si è protratto dal primo aprile 2008 all’undici novembre dello stesso anno. Ora però si ritrova indagata per falso e truffa aggravata.
 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©