Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Triplicati in sei anni gli abusi fisici sui minori


Triplicati in sei anni gli abusi fisici sui minori
07/11/2012, 18:14

Dal 2006 a oggi gli abusi fisici sui minori segnalati al 114 Emergenza Infanzia del telefono azzurro, sono più che triplicati. Infatti sul totale delle chiamate ricevute, le richieste di aiuto per maltrattamenti sono passate dal 5,2% al 17%,1. Sono inoltre raddoppiate le denunce per trascuratezza, abuso psicologico, inadeguatezza genitoriale e violenza domestica tra i genitori.

L’area in cui si concentrano maggiormente i disagi dei più piccoli è il Nord con un primato per la Lombardia che registra il 15%. Nel 19% dei casi le segnalazioni provengono da bambini di origine straniera. Il 35% delle richieste d’aiuto avvengono nella fascia serale notturna e il 21% il sabato e la domenica.

Il Presidente di Telefono Azzurro , Ernesto Caffo, dichiara in occasione della presentazione dei dati sul servizio 114, presentati oggi in Senato: “Sicuramente in tutto il mondo, e quindi anche in Italia, quando c'é una crisi economica aumentano gli abusi sui bambini, soprattutto in famiglia. Se mancano risorse e competenze dei servizi possono costruirsi situazioni di disagio e sofferenza per i minori. Non bisogna far ricadere la crisi sulle fasce deboli, sui bambini, non si possono togliere dai bilanci dello Stato fondi per l'infanzia, bisogna investire. Occorre formare i genitori affinché investano le loro risorse, seppur scarse, sulla cura e sull'educazione dei figli.”

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©