Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

La vicenda risale al 2004 e ad un cd di dati

Tronchetti Provera condannato a 1 anno e 8 mesi per dossier illegali


Tronchetti Provera condannato a 1 anno e 8 mesi per dossier illegali
17/07/2013, 14:15

MILANO - Il Tribunale di Milano ha condannato Marco Tronchetti Provera a un anno e 8 mesi di reclusione, per ricettazione. I fatti risalgono al 2004, quando l'agenzia di investigazione internazionale Kroll, mediante una operazione di hackeraggio, si procurò dei dati sensibili su Brazil Telecom, società su cui all'epoca Tronchetti Provera, nella sua qualità di presidente della Telecom, aveva messo gli occhi. Il cd gli fu consegnato da Giuliano Tavaroli, all'epoca a capo della "security" (cioè della divisione di protezione) della Telecom. 
Tronchetti Provera dovrà anche risarcire la Telecom con 900 mila euro e Carla Cico, ex numero 1 di Brazil Telecom, con 400 mila euro (avevano chiesto la prima 6 milioni di euro e la seconda 1,8 milioni, entrambi per danno di immagine).
Il Pm aveva chiesto una condanna a 2 anni di reclusione e una multa di 5 mila euro.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©