Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L’uomo, originario del Senegal, ha accoltellato il rivale

Trova la moglie a letto con un altro, arrestato per tentato omicidio


Trova la moglie a letto con un altro, arrestato per tentato omicidio
27/06/2010, 14:06

ROMA - Un 37enne senegalese e' stato arrestato stanotte dai Carabinieri della Stazione Roma Garbatella per il tentato omicidio di un connazionale, in un appartamento di via Nicolo' da Pistoia. L'uomo e' rincasato nel cuore della notte ed ha sorpreso la sua donna a letto con un altro uomo. A quel punto, il 37enne si e' diretto in tutta fretta in cucina dove ha estratto, da uno dei cassetti, un grosso coltello. L'altro, un connazionale di qualche anno piu' giovane di lui, aveva fatto in tempo a vestirsi e ad aprire la porta d'ingresso dell'appartamento, per tentare di svignarsela, ma e' stato colpito piu' volte. Dopo quel raptus di follia ed aver visto la vittima accasciata a terra ferita, e' scappato in strada. i Carabinieri, che erano stati avvertiti nel frattempo al 112, sono riusciti a raggiungere e ad arrestare il colpevole, poco distante dal luogo del fatto. L'uomo, pregiudicato, e' stato associato al carcere di Roma Regina Coeli, mentre la vittima e' stata trasportata all'ospedale di Roma Sant'Andrea Alesini ma non e' in pericolo di vita

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©