Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vittoria scrive al papà: "Sei il migliore "

Trovate dagli inquirenti le lettere di Melania al marito


Trovate dagli inquirenti le lettere di Melania al marito
02/03/2012, 18:03

FOLIGNANO – Si continua a scavare nella vita di Salvatore Parolisi, il caporalmaggiore accusato di aver ucciso la moglie, Melania Rea. Ad accendere, ancora una volta, i riflettori sulla vita dell’uomo sono stati alcuni bigliettini che gli inquirenti hanno trovato nella sua abitazione durante delle perquisizioni. Si tratta di appunti sistemati in delle scatole, bigliettini conservati con cura, lettere della piccola Vittoria al padre scritte per mano di Melania. "Caro il mio papà, con l'aiuto della mamma ho pensato di scriverti qualche pensierino” e ancora “al papà migliore del mondo tantissimi auguri dalla tua principessa Vittoria".
E a far emergere quanto amore Melania provasse per suo marito è un altro bigliettino, nel quale la donna mostra tutta la sua semplicità e ingenuità. “Amore mio sono qui per l'ennesima volta a scriverti, ma per una cosa veramente importante. Volevo farti una sorpresa, ma poi ho ritenuto opportuno chiedertela prima per sapere se per te andava bene. Questa volta, però, se tu accetti sarà per sempre quindi prima di accettare rifletti bene e poi mi darai la tua risposta”. Poi arriva la richiesta: “Il giorno del nostro secondo anniversario avevo pensato di andare, proprio quel giorno, in chiesa e davanti a un sacerdote ripromettere amore per tutta la vita proprio come se tornassimo indietro di due anni fa. Questo sarebbe il mio regalo. Ti amo. Pensaci. La tua Piccirella”.
Tutti i particolari e le immagini delle perquisizioni saranno mostrate questa sera in esclusiva da “Quarto Grado”, la trasmissione di Salvo Sottile in onda su Rete4.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©