Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trovate ossa di ragazza sulla riva del Po

A fare la scoperta un ex calciatore del Milan

Trovate ossa di ragazza sulla riva del Po
27/12/2012, 13:01

MILANO - Secondo i primi accertamenti potrebbe trattarsi di una ragazzina di 11 o 12 anni. Le sue ossa sono state ritrovate alla vigilia di Natale sulle rive del fiume Po, a settecento metri dal ponte di Spessa Po, a Pavia. Lo scheletro è stato rinvenuto da Enrico Lanzi di 59 anni, ex calciatore del Milan, che stava passeggiando sulla riva con il suo cane, che ha ritrovato le ossa. Accanto ad esse c’era anche una maglietta intima. I resti della piccola sono stati portati all’Istituto di Medicina Legale di Pavia, dove sono in corso gli esami. Sarà sicuramente il test del Dna a chiarire l’identità della ragazza, il cui corpo potrebbe essere rimasto nelle acque del Po da oltre un anno. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©