Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Il corpo trovato tra i rifiuti vicino a campo di calcio

Trovato cadavere alla vela gialla, gente esasperata


Trovato cadavere alla vela gialla, gente esasperata
28/09/2012, 13:30

NAPOLI – Un ritrovamento agghiacciante quello avvenuto in tarda mattinata a Scampia dove nei pressi della Vela gialla tra i rifiuti vicino ad un campetto di calcio è stato rinvenuto il cadavere di un uomo in stato di decomposizione. Il corpo sarebbe di un uomo di 48 anni scomparso agli inizi di settembre. A chiamare la polizia è stato un venditore ambulante che ha avvertito un forte odore nauseabondo provenire da un anfratto dove in genere i tossicodipendenti consumano le loro dosi. Sull’episodio si è scatenata furibonda l’ira della gente del posto che come forma di protesta contro il massimo degrado in cui vivono nel quartiere a nord di Napoli hanno occupato gli uffici della Municipalità guidata da Angelo Pisani.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©