Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo era uscito per una battuta di pesca

Trovato cadavere scomparso nel Tarantino


Trovato cadavere scomparso nel Tarantino
25/08/2010, 14:08

TARANTO - Dopo giorni di ricerche è stato trovato oggi il cadavere del sub scomparso il 21 agosto in Bevagna, al largo di Specchiarica, nel Tarantino.
Carlo Vittorio Mongiano, 32enne, era in vacanza con la moglie e le sue figlie di 2 e 7 anni.
Sabato mattina era uscito per una battuta di pesca subacquea in apnea, ma non aveva fatto più ritorno. A trovarlo sono stati due turisti su un gommone, il cadavere galleggiava a circa due chilometri dalla riva.
L'autopsia stabilirà le cause della morte; si ipotezza che il sub possa essere morto dopo essersi incastrato negli scogli sul fondale.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©