Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Truffe anziani ad Amburgo: arrestato napoletano


Truffe anziani ad Amburgo: arrestato napoletano
05/10/2010, 14:10


NAPOLI - Gli agenti della 3^ Sez. della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno arrestato Carlo Argentino, 23enne, residente a Lettere, destinatario di un mandato di cattura europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria tedesca per associazione per delinquere e truffa. Recatosi ad Amburgo per motivi di lavoro, da alcuni mesi era entrato a far parte di un’organizzazione criminale facente capo al clan Rinaldi, dedita alla truffa ad anziani nel settore dell’abbigliamento. Nel mirino dell’organizzazione soprattutto persone anziane spinte ad acquistare capi in pelle di scarso valore facendoli passare per articoli di alta moda. La truffa, che avveniva con la complicità di altri personaggio della malavita napoletana, in corso d’identificazione, consisteva nell’avvicinare la vittima di turno con la scusa di chiedere informazioni stradali per raggiungere un importante centro di moda. I truffatori, successivamente riuscivano ad incuriosire le vittime sulla loro attività di rappresentanti di pelle, convincendoli cosi a comprare un capo pagandolo ad un costo molto più basso, come forma di ringraziamento per le informazioni date. Secondo quanto accertato, il giovane avrebbe preso parte ad una trentina di raggiri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©