Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Truffe assicurative, inchiesta choc Tv francese


Truffe assicurative, inchiesta choc Tv francese
12/05/2011, 14:05

"Anche l'emittente televisiva francese Canal+ (tra le più seguite in Francia) si sta occupando dello scandaloso fenomeno delle truffe assicurative consumate a Napoli e provincia. Proprio in questi giorni, infatti, i giornalisti francesi Chaterine Cornet e Olivler Ponthus - per conto del seguito programma di giornalismo d'inchiesta "L'effet Parillon"- hanno realizzato un servizio/indagine, attraverso interviste ad alcuni esperti in materia -tra cui anche il Capo della DIA di Napoli, Maurizio Vallone- e servizi choc utilizzando telecamere nascoste, che hanno messo a nudo tutte le debolezze del sistema assicurativo, diretta conseguenza dei vertiginosi aumenti delle tariffe Rca." A dichiararlo è Antonio Coviello, economista tra i massimi esperti della materia a livello nazionale, che è stato a lungo intervistato dai menzionati giornalisti, svelando cause e possibili rimedi dell'annosa vicenda che penalizza gli onesti automobilisti-assicurati napoletani, cui viene fatto pagare il prezzo delle inefficienze del sistema assicurativo, non più tollerabili.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©