Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Congresso Internazionale sui tumori rari

Tumore al testicolo: guarire si può con la prevenzione secondaria


.

Tumore al testicolo: guarire si può con la prevenzione secondaria
16/12/2016, 10:16

NAPOLI - Due giorni per discutere con esperti del settore di tutto il mondo di prevenzione e diagnosi precoce del tumore al testicolo. Nell'Aula Magna di Biotecnologie dell'Università Federico II si è tenuto il Congresso internazionale che ha posto al centro del dibattito i tumori rari, come quello germinale del testicolo. Questo infatti risulta essere il più frequente nella fascia d'età 15-45 anni e ha visto il Centro di riferimento dei tumori rari della Regione Campania prendere in carico 220 nuovi pazienti in soli due anni, dal 2013 al 2015. 
 
 
 
Il tumore del testicolo registra un incremento soprattutto in italia e nei Paesi dell'est che lo porterà  nel 2025 ad una percentuale del 25%. Ma guarire è possibile facendo una giusta prevenzione anche se la cura della malattia al primo stadio, dopo l'intervento di orchifunicolectomia è molto complessa.
 
 
 
 

Commenta Stampa
di Chiara di Tommaso
Riproduzione riservata ©