Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si tratta de “ Il ratto di Polissena”

Turista danneggia statua a Firenze


Turista danneggia statua a Firenze
29/03/2013, 17:18

FIRENZE - Stando a ciò che viene dichiarato dalla soprintendenza dei Beni culturali ieri una turista si è resa protagonista di un atto vandalico nel capolugo toscano. Sembra che la donna abbia staccato il dito indice della mano sinistra della scultura di Pio Fedi raffigurante “ Il ratto di Polissena”, presente in piazza della Signoria a Firenze.
Ma non è la prima volta che accade questo. Gli addetti ai lavori rendono noto che “Tutte le dita di quella mano sono prodotto di integrazioni, rese necessarie da ripetute asportazioni e atti vandalici, l'ultimo a ottobre scorso”. Poi in un comunicato si legge che:
“Appena accaduto l'episodio, una vigilante della Sipro in servizio presso la Loggia, ha avvertito una pattuglia dei vigili urbani, dando precise indicazioni relative al responsabile del gesto”.
Quindi la polizia municipale, ha provveduto a fermare la turista identifica come l’autrice del gesto increscioso. Non chiara ancora la nazionalità della donna, che sembra sia comunque di lingua inglese.
Comunque pare che la direzione degli Uffizi, “abbia disposto che il frammento venisse reintegrato da Alberto Casciani, il restauratore già intervenuto cinque mesi fa sullo stesso elemento lapideo”. Questi  già nella tarda mattina, ha riattaccato il dito danneggiato. 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©