Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L'omicidio è avvenuto al culmine si una lite

Uccide il fratello con 30 colpi di pistola, arrestata


Uccide il fratello con 30 colpi di pistola, arrestata
20/12/2012, 21:21

MODENA - Una donna di 43 anni di Modena è stata arrestata oggi a Modena, con l'accusa di omicidio. E' stata lei stessa a chiamare la Polizia, nel primo pomeriggio, dalla sua abitazione di Modena, in via stradello Ponte di Ferro, confessando di aver ucciso il fratello, di 34 anni. I poliziotti intervenuti hanno potuto notare che il corpo dell'uomo era stato letteralmente massacrato da una trentina di proiettili. DOpo di che hanno arrestato la donna e l'hanno portata in Questura. 
A quanto si è appreso, l'episodio è avvenuto durante un litigio familiare. Ad un certo punto lei ha afferrato la pistola, regolarmente denunciata, e ha cominciato a sparare sul fratello, svuotandogli in corpo due caricatori. Solo dopo aver fatto questo si è fermata e ha chiamato la Polizia. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©