Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

UCCISO IMPRENDITORE A LIVORNO; ARRESTATO IL FRATELLO


.

UCCISO IMPRENDITORE A LIVORNO; ARRESTATO IL FRATELLO
08/04/2008, 12:04

Salvatore Inghilleri, 69 anni, è stato ucciso ieri sera da un colpo di fucile che l'ha colpito nella schiena, davanti la sua abitazione, a Livorno. A sparare, secondo le indagini, sarebbe stato il fratello, Vito, di 64 anni, che è stato arrestato. Salvatore Inghilleri, titolare di una ditta di insegne al neon, originario di Partinico, in Sicilia, sarebbe stato ucciso al termine di una lite col fratello, forse a causa di una eredità.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©