Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

UCCISO NEL CASERTANO PADRE DI UN BOSS PENTITO


UCCISO NEL CASERTANO PADRE DI UN BOSS PENTITO
02/05/2008, 10:05

Umberto Bidognetti, 69 anni, incensurato, è stato ucciso questa mattina a Cancello Arnone, in provincia di Caserta, mentre si recava nella masseria della nuora. I sicari lo hanno sorpreso, freddandolo.

Umberdo Bidognetti è il padre di Domenico, boss dei "Casalesi" pentitosi da tempo, e lo zio di Francesco, conosciuto come "Cicciotto e' mezzanotte", uno dei più importanti capi della camorra casertana.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©