Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fermati due connazionali

Ucciso uomo moldavo a Roma


Ucciso uomo moldavo a Roma
15/08/2010, 17:08

ROMA – In un appartamento di via Francesco Grimaldi, in zona viale Marconi, gli agenti della polizia, hanno rinvenuto il corpo di un uomo moldavo di 25 anni, privo di vita. Arrestati dalla polizia, con l’accusa di favoreggiamento altri due moldavi, rispettivamente di 20 e 22 anni, che vivevano con la vittima. Al momento del loro arrivo, gli investigatori allertati da un passante, hanno ritrovato l’appartamento e il pianerottolo, sporchi di sangue. Il corpo del giovane moldavo, devastato con un coltello è stato ritrovato in cucina. Dopo l’accaduto, gli investigatori hanno fermato i due moldavi per sottoporli ad un interrogatorio. Da stabilire però se i due connazionali sono gli esecutori dell’omicidio, o semplici testimoni. Sono varie le ipotesi al vaglio degli investigatori: dalla violenza scatenata dall’alcol al regolamento di conti tra stranieri.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©