Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Udine: uccisa a coltellate dall'ex compagno


Udine: uccisa a coltellate dall'ex compagno
08/12/2012, 11:42

UDINE – Uccisa a coltellate dall’ex convivente, Vincenzo Manduca, 27 anni, durante una lite. Così è morta ieri sera Lisa Puzzoli, 22 anni, nella sua casa a Basiliano, in provincia di Udine. L’assassino, già tre denuncie a suo carico per stalking, minacce e lesioni, ha immediatamente confessato l’omicidio.

I due avevano una figlia di due anni mai riconosciuta dal padre. Sarebbe stato questo il motivo della rottura della coppia. L’uomo era convinto che la piccola fosse nata da un tradimento della compagnia, fatto smentito della prova del DNA che ne ha confermato la paternità.

In casa c’era anche il fratello della vittima che, allarmato dalle urla, si è precipitato in soccorso della sorella, purtroppo troppo tardi. Subito dopo il delitto Manduca si è recato nella piazza del paese dove ha chiamato il 112 confessando il gesto.

A indagare sono i carabinieri  di Campoformido. Il lavoro degli inquirenti è coordinato dal Sostituto procuratore Marco Panzeri della Procura di Udine.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©