Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

UDINE, UN MORTO PER INCIDENTE SUL LAVORO


UDINE, UN MORTO PER INCIDENTE SUL LAVORO
15/01/2009, 12:01

Un uomo di 54 anni, Enrico Tami, e' morto stamattina a Leproso di Premariacco (Udine), travolto e soffocato dalla segatura contenuta in un silos. Secondo la ricostruzione fornita dai Vigili del Fuoco di Udine, intervenuti verso le 7, l'uomo, dipendente della ditta La Sole Est (che lavora la segatura), si era recato con il camion a recuperare la segatura in via Valussi, dal silos della ditta della quale e' titolare Claudio Macor. Tami ha apero il portellone del silos e ha iniziato a caricare. Poi, si presume per sveltire le operazioni, e' entrato nel silos, ma una massa di segatura gli e' precipitata addosso, soffocandolo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©