Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il dramma è avvenuto in provincia di Cuneo

Un medico violenta una ragazzina di 15 anni

L'uomo le ha dato un calmante e l'ha stuprata

Un medico violenta una ragazzina di 15 anni
23/12/2011, 21:12

CUNEO - Chiamato per un semplice malore, un medico ha abusato di una ragazzina di quindici anni. È accaduto in provincia di Cuneo, quando l’uomo ha risposto alla telefonata nel centro di guardia medica.
I genitori della ragazzina hanno chiesto al medico di raggiungere la loro abitazione per visitare la figlia. Il medico di Saluzzo, la cui identità non è ancora stata resa nota, avrebbe dapprima somministrato un calmante alla ragazzina per poi violentarla. Tutto questo sarebbe accaduto nella stanza della quindicenne, a porte chiuse. Dopo una mezz’ora il medico è andato via, mentre la ragazzina è riuscita a raccontare tutta la verità a un suo parente. Immediato l’intervento dei carabinieri che hanno arrestato il medico e dei sanitari che hanno accertato l’avvenuto stupro ai danni della ragazzina.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©