Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

L'allarme lanciato durante il Congresso Nazionale della Sigg

Un milione di anziani si nutre male, sotto di 400 calorie

Due terzi rinunciano alla buona alimentazione per la crisi

Un milione di anziani si nutre male, sotto di 400 calorie
05/12/2011, 09:12

All'appello mancano alla media 400 calorie al giorno nella dieta degli anziani italiani. Anche un solo mese di dieta povera aumenta del 25 per cento la probabilità di ricovero in ospedale e accresce la mortalità. Questo l'allarme lanciato dal Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (Sigg), appena concluso a Firenze.  Tra gli anziani, dunque, circa un milione ha carenze nutrizionali gravi per colpa di un'alimentazione insufficiente. In media, agli anziani mancano circa 400 calorie al giorno, in gran parte derivanti da proteine nobili contenute in pesce o carne, che non entrano nel carrello della spesa degli over 65 perché non ci sono i soldi per pagarli. Due anziani su tre dichiarano infatti di non riuscire ad arrivare alla fine del mese e per far quadrare i conti tirano la cinghia lasciando sugli scaffali gli alimenti più costosi.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©