Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima aveva lasciato una pentola sul fuoco

Un morto nel sassarese per incendio in casa


Un morto nel sassarese per incendio in casa
31/03/2013, 17:06

SASSARI  - Un commerciante di tessuti a Sassari 25enne, di origini marocchine, e' morto soffocato in un incendio scoppiato all'alba nella sua abitazione a Ittiri. Ad accorgersi di quanto accaduto una vicina di casa che ha dato l'allarme. Sul luogo sono intervenuti i Vigili del fuoco, il personale del 118 e le forze dell'ordine che hanno potuto solo constatare il decesso del giovane trovato privo di vita sul pavimento.  Secondo una prima ricostruzione dei vigili pare che l'uomo, che viveva da alcuni mesi nel paese, ha messo a bollire durante la notte una pentola con acqua calda ma si e' addormentato e dopo alcune ore si e' propagato un rogo a tutta la cucina, ed il denso fumo ha reso irrespirabile l'aria portando alla morte per avvelenamento il giovane.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©