Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lavoro straordinario per i Vigili del Fuoco

Un primo agosto di incendi


.

Un primo agosto di incendi
02/08/2013, 13:46

NAPOLI - Il primo agosto è stata una giornata di roghi, coltri dense di fumo si sono alzate in alcuni punti della città, e della provincia. Il più grave di tutti è stato il fuoco divampato nel quartiere di Gianturco ed esattamente all'uscita del centro direzionale. Le fiamme, di origine dolosa come si è poi accertato, si sono sviluppate nel perimetro di alcuni ruderi nella zona frequentati da rom. Di lì il fuoco si è propagato alla strada bruciando sterpaglie ed addirittura i cartelloni pubblicitari alla rotonda di Gianturco. Una coltre nera ha avvolto in pochi minuti tutta la zona oscurando la vista dei grattacieli del centro direzionale. Hanno dovuto faticare non poco i Vigili del Fuoco per avere ragione delle fiamme che sono state circoscritte e poi domate. Dalle prime indagini del caso effettuate dalla Polizia intervenuta sul posto insieme alla Municipale, pare che la storia sia sempre la stessa di alcuni rom che si intrufolano tra i ruderi a caccia di scarti e poi ciò che resta venga dato alle fiamme.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©