Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il conducente del pullman è rimasto illeso

Un treno investe un bus, due persone ferite


Un treno investe un bus, due persone ferite
03/12/2010, 19:12

AGRIGENTO - Un treno ha investito in pieno un bus ad un passaggio a livello a Canicattì, in contrada Carlino. Il macchinista del treno Giovanni Pontelli, 52 anni, di Campobello di Licata e il capotreno Mario Salvaggio, di 59 anni, originario di Realmonte ma residente a Licata sono rimasti feriti.
A bordo dell'autobus al momento dell'incidente c'era soltanto il conducente. Le condizioni di Mario Selvaggio sono preoccupanti. E' stato ricoverato infatti con numerose fratture ed è in prognosi riservata nell'ospedale Barone Lombardo di Canicattì. E' rimasto illeso il conducente dell'autobus che è stato portato in stato di choc al pronto soccorso.
Sembra che l'uomo si sia messo in salvo scendendo dal bus prima che fosse investito dal treno. Il pullman che aveva preso parte ad una gita scolastica, aveva lasciato poco prima i bambini della materna di Canicattì.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©