Cronaca / Nera

Commenta Stampa

E' accaduto in Piemonte, in provincia di Cuneo

Una bimba cade dalla bici, finisce in una scarpata e muore

Era bielorussa, 11 anni, affidata a una famiglia di Asti

Una bimba cade dalla bici, finisce in una scarpata e muore
12/07/2012, 20:07

CASTELLETTO UZZONE (CUNEO) - In Piemonte, al confine con la Liguria, una bambina è morta dopo essere caduta dalla bicicletta in una scarpata. La tragedia è avvenuta questo pomeriggio in Valle Uzzone, precisamente a Castelletto Uzzone, in provincia di Cuneo. Anhelina Sudalenka era una bimba bielorussa di 11 anni, in Italia dal 24 giugno. Era stata affidata a una famiglia di Asti da un'associazione cha aiuta i ragazzi dell'est Europa sottoposti ai postumi radioattivi causati dalla centrale nucleare di Cernobyl.
La bimba stava partecipando a un'escursione in bicicletta insieme ad altre connazionali e a un'accompagnatrice. E' caduta dalla bicicletta ed è finita in una scarpata, in un punto della strada dove mancava il guard rail. Nella caduta, la bambina ha urtato la testa contro alcune pietre. Nonostante i soccorsi, non c'è stato nulla da fare. Ora sono in corso gli accertamenti dei carabinieri per verificare la dinamica della vicenda.
 

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©