Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

UNIVERSITA': TENSIONE ALLA STAZIONE CENTRALE DI MILANO


UNIVERSITA': TENSIONE ALLA STAZIONE CENTRALE DI MILANO
13/11/2008, 17:11

Momenti di tensione alla stazione Centrale di Milano dove alcune centinaia di studenti, decisi ad andare a Roma per la manifestazione contro la riforma dell'università e della scuola in programma domani, hanno tentato di chiudere gli ingressi ai binari, srotolando i loro striscioni davanti ai varchi, rendendo difficile il movimento dei passeggeri diretti verso i loro treni.

Diversi agenti della polizia in divisa antisommossa si sono posizionati di fronte ad uno degli ingressi verso i binari davanti al quale si sono posizionati diversi studenti. 

Presenza degli studenti - che vorrebbero andare a Roma pagando 15 euro per un biglietto di andata e ritorno mentre Trenitalia vorrebbe far pagare 44 euro per un biglietto di andata e ritorno - sta creando disagi ai normali passeggeri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©