Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima è rimasta ferita. Cavi scoperti nel frigorifero

Uomo folgorato nel vagone di un treno Freccia Rossa

Adesso la Procura ha aperto un'inchiesta

Uomo folgorato nel vagone di un treno Freccia Rossa
18/03/2011, 21:03

FIRENZE – E’ stato folgorato mentre maneggiava merce nel frigorifero. E’ rimasto così ferito un addetto di un treno Freccia Rossa in servizio sulla linea Roma-Milano. Adesso il veicolo è stato sequestrato.
Il provvedimento è stato eseguito su disposizione della procura di Firenze. L'incidente risale a ieri ma è stata resa nota soltanto adesso. Stando alle ricostruzioni, il convoglio del Freccia Rossa, attualmente fermo nel deposito di Osmannoro poichè le singole carrozze costituiscono un blocco unico e non possono essere staccate come è possibile fare per i treni tradizionali, presentava dei fili scoperti nel frigorifero del vagone ristorante che avrebbero causato la folgorazione. Ora il sostituto procuratore Christine von Borries ha aperto un'inchiesta per capire se ci siano stati difetti nella manutenzione degli impianti. Diversi responsabili di Fs e di ditte appaltatrici sono già stati sentiti dalla Polfer.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©