Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato dai carabinieri

Uomo irrompe nella stanza del sindaco


Uomo irrompe nella stanza del sindaco
02/03/2013, 14:06

SAN SEVERO (FOGGIA) - Un uomo di 40anni è stato arrestato dai carabinieri dopo aver creato scompiglio e seminato il terrore presso il Comune di San Severo.
Si tratta di Maurizio Cologno che ha sfondato a calci la porta dell'ufficio del sindaco. Il 40enne, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, pare abbia minacciato anche assessori, impiegati e capo di gabinetto, pretendendo l'assunzione nella cooperativa che gestisce i parcheggi.
Non avendo visto accolta la sua pretesa ha pensato bene di farsi giustizia da solo irrompendo nella stanza del Primo Cittadino.

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©