Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alla base problemi economici e depressione

Uomo si da fuoco a Cosenza


Uomo si da fuoco a Cosenza
20/04/2013, 11:20

COSENZA -   Tragedia della disperazione a Cosenza. Un uomo di 70 anni ha tentato di togliersi  la vita dandosi fuoco. Si tratta di Giacomo Nicoletti, un pensionato che ha compiuto il tremendo gesto stamattina davanti a un supermercato in via Fontanelle di Corigliano Calabro, nel Cosentino.
Stando alle prime ricostruzioni e alle dichiarazioni dei testimoni, l’anziano si sarebbe cosparso interamente il corpo di un di liquido altamente infiammabile, per poi innescare la fiamma. Subito sono accorsi i dipendenti dell’esercizio commerciale che è situato nella zona. Sul posto è giunta prontamente un'ambulanza del 118.
L’uomo è stato portato in un primo momento all'ospedale di Corigliano, anche se  il 70enne ora è in viaggio verso il nosocomio di Cosenza. I medici hanno dichiarato che la situazione resta molto grave. Forse una difficilissima situazione economica unita ad una grave forma di depressione avrebbero portato Nicoletti al disperato gesto.  Le indagini sono comunque condotte dai carabinieri di Corigliano che hanno sentito anche i figli del pensionato.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©