Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Paziente colpisce la dottoressa

Urbino. Donna colpita da un machete


Urbino. Donna colpita da un machete
09/08/2013, 20:04

URBINO – Paura in un ambulatorio nelle Marche dove una donna di 58 anni, la dottoressa Daniela Vivani, è stata aggredita mentre faceva  visita in ambulatorio del centro sanitario. La donna è stata colpita da un uomo di 81 anni alla testa con un machete.
La signora ha tentato di proteggersi e  per difendersi  ha riportato lesioni sia agli arti superiori sia al capo. Ora, ricoverata in prognosi riservata, ha subito una quarantina di punti di sutura presso  l’ospedale di Urbino. Il responsabile della folle aggressione, ha cercato di giustificare la violenza: “Non mi ha curato bene”, avrebbe affermato una volta arrestato. Enrico Bostreghini, queste le generalità, è in stato di fermo.

 

Commenta Stampa
di Mathew Wind Riproduzione riservata ©