Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Urlo in difesa delle coste e dei fondali a Santa Lucia


Urlo in difesa delle coste e dei fondali a Santa Lucia
22/04/2013, 14:43

Decine di persone stamattina si sono date appuntamento a Santa Lucia, in occasione della Coppa America, per un flash mob ispirato all’ “Urlo” di Munch, in difesa di coste e fondali. Una provocazione dell’associazione Marevivo,  in collaborazione con altre associazioni che, da anni, svolgono iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della tutela e del “disinquinamento” del Golfo di Napoli.
"Sono amareggiata - dichiara il capogruppo dei Verdi Ecologisti alla I Municipalità Diana Pezza Borrelli presente alla manifestazione - per la mancata presenza proprio della mia Municipalità a questa importante e trasversale iniziativa. La difesa del mare, la raccolta differenziata, il decoro urbano, l' impegno civico devono essere nuove priorità in una municipalità che ha smarrito da troppo tempo la sua missione sociale ed il rapporto con la cittadinanza. Vorrei che le amministrazioni pubbliche avessero più a cuore le nostre coste e fondali che purtroppo vengono troppo spesso utilizzate come discariche e sversatoi invece che come risorse e beni preziosi da difendere".
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©