Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Oltre 3000 morti all'anno per cattive abitudini alla guida

Usa: adolescenti uccisi più dagli sms che dall'alcool


Usa: adolescenti uccisi più dagli sms che dall'alcool
31/07/2013, 13:52

NEW YORK (USA) - Una ricerca del Cohen Children's Medical Center di New York ha dimostrato come oggi la principale causa di morte tra gli adolescenti non sia più l'alcool, come una ventina di anni fa, ma gli SMS. Infatti negli Usa ogni anno circa 3000 giovani perdono la vita perchè coinvolti in incidenti stradali causati dalla distrazione che apporta lo scrivere o il leggere SMS mentre si è alla guida. I feriti solo circa 100 volte di più, in pratica come se ogni anno una città come Verona finisse in ospedale per queste distrazioni. Le morti per incidenti dovute ad alcool sono circa 2700 l'anno, con 280 mila feriti. E non c'è differenza tra i ragazzi o le ragazze: poco meno della metà ammette tranquillamente di usare il telefonino mentre è alla guida. E questo nonostante le leggi statunitensi puniscono col carcere chi viene sorpreso ad usare il telefonino alla guida. 
Ma si farebbe un errore a pensare che il problema sia solo al di là dell'Atlantico. In Europa la percentuale di coloro che usano il cellulare alla guida non è dissimile; e il rischio è solo di poco inferiore perchè qui, sulle strade veloci, ci sono più limiti di velocità; ma il rischio è praticamente lo stesso. Ma vale la pena perdere la vita per un SMS?  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©