Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Oltre 200 ricoverati questa estate

Usa: seconda persona morta per le sigarette elettroniche


Usa: seconda persona morta per le sigarette elettroniche
06/09/2019, 16:23

WASHINGTON (USA) - Secondo il Ministero della Sanità statunitense, a luglio c'è stato un altro caso di morte per colpa della sigaretta elettronica. O meglio, di una patologia polmonare probabilmente legata alla sigaretta elettronica. Quindi temporalmente è una morte avvenuta prima della persona morta in Illinois in agosto, per lo stesso motivo; tuttavia la notizia è stata data solo oggi. 

In totale questa estate negli Usa circa 200 persone sono state ricoverate in ospedale per problemi polmonari, presumibilmente legati alle sigarette elettroniche. Secondo l'ipotesi più accreditata, la causa sarebbe uno degli oli usati come "base" per creare il liquido che si mette nella sigaretta elettronica. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©