Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

La ragazzina arrivata in semifinale alla competizione Intel

Usa, senza tetto invitata al discorso di Obama su Stato Unione


Usa, senza tetto invitata al discorso di Obama su Stato Unione
19/01/2012, 21:01

Brentwood (New York, Usa) – Samantha Garvey, ragazzina senza tetto arrivata in semifinale alla competizione Intel, prestigiosa gara per genietti di scienze degli Stati Uniti, è stata invitata ad assistere al discorso del presidente Barack Obama sullo Stato dell'Unione. La ragazza di Brentwood, nello Stato di New York, il 24 gennaio sarà ospite all’evento con il deputato di Long Island, Steve Israel che si è detto commosso dalla storia della ragazzina, aspirante biologa marina. Samantha si è guadagnata l'interesse nazionale grazie ai successi accademici, raggiunti nonostante le grandi difficoltà economiche. La settimana scorsa è stata scelta tra i 300 semifinalisti della gara Intel.
Al momento, l’adolescente vive in un rifugio per senza tetto ma - autorità della contea di Suffolk – potrà presto trasferirsi in una vera casa con la sua famiglia. Il deputato le ha offerto un prestigioso biglietto per il discorso di Obama, mentre i familiari assisterebbero all'evento dall'ufficio dello stesso parlamentare. Il padre di Samantha ha già detto che la famiglia sarebbe felicissima di partecipare all'importante discorso del presidente.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©