Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

USURA ED ESTORSIONE, IN MANETTE BRIGADIERE CC


USURA ED ESTORSIONE, IN MANETTE BRIGADIERE CC
26/08/2008, 16:08

 

Usura, estorsione, falso ideologico e peculato: con queste accuse, arrestato un brigadiere dei Carabinieri, Giuseppe Di Risio, 45 anni. Per anni in servizio al Comando provinciale di Chieti, Di Risio e' attualmente in servizio presso quello di Pescara. In concorso con lui sono indagate 4 persone della provincia di Chieti. Dal 2006 a oggi, Di Risio - secondo l'accusa - avrebbe prestato denaro a usura a commercianti della Val di Sangro e dell'area frentana con interessi fino al 20%.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©