Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Protagonista è un ragazzo 14enne

Va male a scuola e si lancia da un ponte: è salvo


Va male a scuola e si lancia da un ponte: è salvo
24/10/2011, 20:10

TORINO - Si è lanciato da un ponte alto 30 metri per i voti negativi presi al primo anno di scuola superiore, ma l’acqua del torrente Fandaglia, a Corio (in provincia di Torino), ha attutito il colpo e lo ha salvato. Il protagonista di questa storia è un ragazzo di 14 anni, ora in prognosi riservata al Cto di Torino per una serie di fratture. Prima di lanciarsi il ragazzo ha inviato un sms al padre per scusarsi del gesto. “La scuola - ha scritto - va troppo male e io non lo posso accettare”. A trovarlo, ferito, nel letto del fiume è stato proprio il padre.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©