Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Valigie pronte per la fuga, catturato figlio boss Gionta -video


.

Valigie pronte per la fuga, catturato figlio boss Gionta -video
11/01/2014, 13:00

Per i carabinieri era pronto a fare perdere le proprie tracce. Tanto che aveva già preparato le valigie quando è scattato il blitz dei militari del nucleo investigativo del gruppo di Torre Annunziata (Napoli), guidato dal maggiore Alessandro Amadei, che hanno arrestato per inosservanza alle prescrizioni della sorveglianza speciale Aldo Gionta, 41enne figlio del boss Valentino e ritenuto capo dell'omonimo clan camorristico operante nel territorio oplontino. Gionta si era allontanato da Torre Annunziata alcuni mesi fa violando la prescrizione dell'obbligo di soggiorno proprio insieme alla consorte. Sulla sua testa pende un procedimento arrivato in Cassazione per una pena residua di quattro anni nell'ambito dell'inchiesta 'Altamarea'. Non è un caso - fanno sapere le forze dell'ordine - che nelle prossime ore la Suprema Corte si pronuncerà in ordine alla pena che Gionta dovrà scontare perché accusato di associazione a delinquere di tipo mafioso e omicidio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©