Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Valle dell’Irno (Sa). Controlli dei carabinieri sui cantieri: 8 denunce.


Valle dell’Irno (Sa). Controlli dei carabinieri  sui cantieri: 8 denunce.
03/11/2011, 18:11

I carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino (SA), nell’ambito di appositi servizi svolti nelle ultime settimane in tutta la Valle dell’Irno, finalizzati alla prevenzione degli infortuni sul lavoro, al contrasto dell’abusivismo edilizio ed all’impiego di manodopera in nero, hanno denunciato in stato di libertà otto persone.
In particolare, a Siano (SA), la locale stazione ha deferito in stato di libertà due coniugi 50enni del luogo che avevano realizzato, all’interno di un fondo, due manufatti in muratura in assenza delle previste autorizzazioni.
A Fisciano (SA) i militari della locale stazione, congiuntamente a personale dell’Ispettorato del lavoro di Salerno, hanno controllato vari cantieri edili, deferendo per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro, quattro imprenditori di ditte edili della Valle dell’Irno per aver omesso di redigere il piano operativo di sicurezza e di predisporre i locali adibiti a riposo e mensa degli operai.
A Bracigliano (SA) i carabinieri della locale stazione, congiuntamente a personale del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Salerno, hanno ispezionato vari esercizi commerciali, deferendo in stato di libertà i titolari di due esercizi di ristorazione che avevano impiegato operai in nero, ed in un caso, un minorenne. Le attività imprenditoriali sono state sospese.
Sono state elevate sanzioni per un importo complessivo di ventinovemila euro, il cui pagamento nei termini previsti, unitamente all'adempimento delle prescrizioni imposte, comporterà l'estinzione di una parte dei reati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©