Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestati i genitori. Le bimbe in auto davanti l’outlet

Valmonte, abbandonano le figlie in auto per fare shopping


Valmonte, abbandonano le figlie in auto per fare shopping
13/08/2012, 18:19

ROMA – Circa due ore passate sole in auto mentre i genitori facevano shopping. È la triste realtà di quello ciò è accaduto ieri a Valmonte, in provincia di Roma. Le ragazzine di 4 e 11 anni erano in vacanza a Roma con i genitori bielorussi che evidentemente avevano pensato di godersi un pomeriggio di shopping da soli, senza le loro figlie, lasciandole così chiuse in auto davanti l’outlet di Valmonte. L'allarme è scattato dopo che alcuni passanti avevano notato le due bambine nella vettura. I carabinieri della locale stazione sono intervenuti provvedendo a tranquillizzare e a rifocillare le bimbe, prima di mettersi alla ricerca dei genitori.
Solo dopo un paio d'ore, verso le 20, e dopo gli annunci in diverse lingue fatti con l'altoparlante del centro commerciale, i genitori si sono rivolti all'ufficio informazioni chiedendo cosa fosse successo. Davanti ai militari hanno cercato di giustificarsi dicendo che si erano allontanati solo da pochi minuti. Una versione contestata però dai carabinieri, dato che l'allarme era scattato almeno due ore prima. I coniugi, entrambi di 35 anni, in vacanza in Italia, sono stati arrestati con l'accusa di abbandono di minori. Giudicati dal Tribunale di Velletri i due stranieri hanno patteggiato la pena di quattro mesi, che è stata sospesa.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©