Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vandalismo: assalto a piazza Navona e fontana di Trevi

Alemanno: "E' un'offesa a Roma"

Vandalismo: assalto a piazza Navona e fontana di Trevi
03/09/2011, 15:09

Si è verificato un episodio poco piacevole l’altra notte a Roma. Alcuni vandali, dei quali non si conosce ancora l’identità, hanno danneggiato la fontana del Moro di piazza Navona. In passato si era verificato un avvenimento simile, per questo le statue erano state sostituite con delle copie. Le sculture originali, di Giacomo della Porta, sono tenute al sicuro.

Dopo poche ore da questo atto vandalico, un uomo ha lanciato un sampietrino contro la fontana di Trevi, senza però causare danni. Sono state aperte le indagini per scoprire l’identità di queste persone e per capire l’eventuale legame tra i due episodi.

Intanto, il sindaco Alemanno ha commentato: “Un atto vandalico così demenziale è una vera e propria offesa alla nostra città. Mi auguro che anche attraverso le telecamere istallate in piazza Navona si possano immediatamente individuare i responsabili di questo gesto per punirli in maniera esemplare. Ogni offesa ai beni artistici del centro storico di Roma, tutelato dall'Unesco come patrimonio dell'umanità, deve essere sanzionata come una dei più gravi atti di inciviltà”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©