Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Varcaturo, 17enne coltiva piante di marijuana nella casa al mare, arrestato dai carabinieri


Varcaturo, 17enne coltiva piante di marijuana nella casa al mare, arrestato dai carabinieri
10/03/2012, 10:03

A varcaturo i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per coltivazione e detenzione di stupefacenti un 17enne del luogo, incensurato. Dopo indagini i militari dell’arma hanno perquisito l’abitazione del giovane, scoprendo che in una stanza aveva allestito una serra per la coltivazione di 70 vasi con piante di marijuana, dotata di impianto di riscaldamento con stufe alogene, impianto d’irrigazione a gocciolatoio e speciali fertilizzanti chimici per accelerare la crescita. Le piante di marijuana, dell’altezza variabile da 0,40/0,90 metri, per un peso complessivo di 2,3 kg, sono state sequestrate, insieme all’abitazione e al citato materiale. L’arrestato è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per minori di napoli sul viale colli aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©