Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il corpo si trova in un avanzato stato di decomposizione

Vasto, trovato cadavere di una donna in spiaggia

Sconosciute le cause del decesso, si attende l'autopsia

Vasto, trovato cadavere di una donna in spiaggia
28/11/2013, 17:35

VASTO (CHIETI) - Il corpo di una donna di mezza età, ancora non identificata, è stato ritrovato questa mattina sulla spiaggia di Punta Aderci, a Vasto, in provincia di Chieti. A ritrovare il corpo della donna, in avanzato stato di decomposizione, è stato un uomo che faceva jogging sul bagnasciuga, in circostanze del tutto casuali. Il corpo si trovava precisamente in un tratto di scogli e sassi della spiaggia, denominato “Libertine”.

Gli agenti del commissariato di Vasto, coordinati dal vicequestore Cesare Ciammaichella, il pm del tribunale di Vasto, Giancarlo Ciani, e i vigili urbani di Vasto si trovano al momento sul luogo del ritrovamento del cadavere per effettuare i rilievi del caso. Sarà l’autopsia a chiarire le cause le cause del decesso della donna. “Al momento si possono fare tutte le supposizioni possibili, ma – ha commentato Cesare Ciammaichella – solo l’autopsia potrà chiarirci le cause della morte”.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©