Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il comandante si è detto possibilista sul rinnovamento

Vaticano, cade un tabù: presto forse guardie donne


Vaticano, cade un tabù: presto forse guardie donne
05/05/2009, 21:05

Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma presto tra le Guardie svizzere potrebbero esserci delle donne. Il comandante daniel Anrig, a capo dell’esercito pontificio dall’autunno scorso, si è infatti detto possibilista sull’ingresso di donne nel corpo, sempre negato dai suoi predecessori. Anche la Guardia svizzera quindi, sull’esempio degli altri corpi militari, potrebbe presto contare sulla presenza femminile.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©