Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Conclave forse l’11 marzo

Vaticano, terza sessione delle congregazioni generali


Vaticano, terza sessione delle congregazioni generali
05/03/2013, 14:42

ROMA – Terza sessione delle congregazioni generali dei cardinali oggi, in attesa del Conclave, a cui è affidato il compito di eleggere il successore di Benedetto XVI. In apertura la parola è stata affidata al decano del Sacro Collegio, Angelo Sodano.

Oggi, nella seconda giornata dei lavori, è prevista una sola sessione mattutina, dopo le due che si sono svolte ieri nel mattino e nel pomeriggio. Sempre una sola sessione mattutina è prevista anche domani. Alle congregazioni partecipano tutti i porporati convenuti a Roma, sia elettori sia ultraottantenni.

Alla prima delle congregazioni generali, ieri mattina, erano presenti 142 cardinali, di cui 103 elettori" fra i 115 attesi per l'ingresso in Sistina. Nel pomeriggio di ieri ne sono quindi arrivati altri quattro, mentre i restanti otto elettori sono dati in arrivo nelle prossime ore.

La data del Conclave dovrebbe essere decisa domani, con voto a maggioranza: con ogni probabilità potrebbe essere lunedì 11 marzo.

Bocche cucite tra i cardinali, affiancati da giornalisti che non si arrendevano al silenzio. Sono arrivati in auto Camillo Ruini, l'austriaco Cristoph Schoenborn e Agostino Vallini. Hanno scelto di arrivare a piedi, invece, Severino Poletto così come  il cardinale tedesco, Reinhard Marx. Completamente silente il cardinale Crescenzio Sepe, così come il collega spagnolo Amigo Valleyo. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©